learn Italian language

enjoy Italian Culture

  • welcome to Italy!



    Ask your question about the Italian grammar and I will answer you. The answers will be in Italian.

  • RSS learn Italian language

  • feeds

  • my del.icio.us

  • My Flickr Photos

  • login

  • Blog Stats

    • 2,038,088 hits
  • your countries (new!)



     Use OpenOffice.org

  • October 2021
    M T W T F S S
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031

Posts Tagged ‘Italienisch’

Italian pronunciation of “e”

Posted by Monica Corrias on July 24, 2012

Qualche giorno fa Suzanne mi ha chiesto quando pronunciare una “è” aperta e quando pronunciare una “é” chiusa.

Naturalmente la “e” viene sempre pronunciata aperta o chiusa, ma la scelta non dipende sempre dalla regola, infatti spesso è una caratteristica (che è) legata alla provenienza regionale di chi parla: tra noi italiani, di solito comprendiamo la provenienza regionale di chi parla proprio da come vengono pronunciate le vocali (per esempio le “è” aperte in lombardia e le “é” chiuse in Liguria).  Normalmente, però, adottiamo una strategia abbastanza semplice: cerchiamo di non aprire o chiudere troppo le vocali 😉

Come saprete, in Italiano segnamo l’accento solo quando si trova alla fine della parola o quando esistono due omografi, come pèsca (frutto) e pésca (cattura dei pesci), ma in realtà non è obbligatorio. In questi casi è facile sapere come pronunciarlo: basta leggerlo!

L’esempio che io faccio sempre per memorizzare la differenza tra una vocale aperta e una chiusa è: “bevo tanto caffè perché in Italia è buonissimo”.  In questo modo gli studenti memorizzano facilmente la vocale aperta come in “è” e “caffè” e quella chiusa come in “perché”.

Oltre a caffè vogliono la vocale aperta le altre parole di origine straniera, come narghilè, tè, ecc;

parole come cioè, ahimè e ohimè;

le desinenze del condizionale: vorrèi, parlerèi, dormirèi …

Invece, le parole più usate che hanno la pronuncia chiusa della “e” posta alla fine della parola sono:

i composti di “che”: perché, poiché, purché, affinché, benché, cosicché, finché, giacché, né, nonché;

i composti di  “tre” come ventitré, trentatré, ecc.;

le terze persone singolari del passato remoto di verbi come ricevere, battere, potere, ripetere, ecc.: ricevé, batté, poté, ripeté, ecc.

Per le vocali interne alla parola,  l’unico modo sicuro per sapere se pronunciare una “e” aperta o chiusa è controllare sul dizionario, ma attenzione è molto più importante l’accento della parola piuttosto che la pronuncia aperta o chiusa della vocale.

Posted in Italian for foreigners | Tagged: , , , , , | 4 Comments »

Learn Italian “congiuntivo” with Italian songs

Posted by Monica Corrias on December 9, 2007

Ciao, oggi stavo ascoltando la radio e ho sentito una canzone di Gianna Nannini. Ho subito cominciato a canticchiare il ritornello che dice “ci troverà la sera” e ho pensato che fosse il titolo.

Verso metà pomeriggio, ho acceso la tv su un canale televisivo dedicato alla musica e c’era un’intera trasmissione su Gianna Nannini: hanno fatto vedere i video delle sue canzoni più famose, molte delle quali conoscevo benissimo.

L’ultimo video è stato “Suicidio d’amore”, così ho scoperto che la canzone che canticchiavo questa mattina non s’intitola “ci troverà la sera”. La canzone mi piace, quindi ve la consiglio (ecco il link al testo e al video). Se vi interessa ci sono un paio di congiuntivi (che ho opportunamente sottolinato); altri congiuntivi li trovate nella canzone di Irene Grandi “Bruci la città“, che come ogni canzone ho inserito anche nella pagina “Italian classes“.

Buon ascolto !

Posted in Italian, italian songs, Italienisch, Learning Italian, music | Tagged: , , , | 2 Comments »

Enjoy Rome and practise Italian language on rollerblades

Posted by Monica Corrias on December 4, 2007

Ho trovato questa notizia su “The Happening City”. Mi sembra interessante per quelli di voi che cercano occasioni per incontrare degli italiani, praticare la lingua e scoprire angoli particolari di Roma.

Riporto la notizia fedelmente:

logoshort.pngChiese Gemelle (piazza del Popolo)

Pattinatori del Pincio (Pincio skaters)
Getting to know people, enjoying the beautiful sights the capital has to offer, having fun on skates, all the while following paths and routes that would be unthinkable in a car – all this is possible on Wednesday nights when you can go skating with (more or less experienced and expert) aficionados of the sport. Join the Pincio skaters! Rendez-vous only wed h21, start h21,30″

Buona serata e buon divertimento!

Posted in Italian, Italien, Italy, Rome, Tourism | Tagged: , , | 2 Comments »

 
%d bloggers like this: