learn Italian language

enjoy Italian Culture

  • welcome to Italy!



    Ask your question about the Italian grammar and I will answer you. The answers will be in Italian.

  • RSS learn Italian language

  • feeds

  • my del.icio.us

  • My Flickr Photos

    bambina

    More Photos
  • login

  • Blog Stats

    • 1,402,828 hits
  • your countries (new!)



     Use OpenOffice.org

  • December 2016
    M T W T F S S
    « Dec    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293031  

Italian recipes

Click here and learn the Italian basic cooking vocabulary
But click here to see and learn 15 Italian expressions about food

Il Tiramisù [English translation]

.

“Tiramisù” literally means, “pick me up” or “take me up”.
Ci sono molte varianti, ma io preferisco questa. Non uso nessun tipo di liquore perché il liquore
nasconde il sapore del caffé (espresso), che io amo.

Per preparare un buon tiramisù gli ingredienti sono molto importanti: per favore, non sostituirli con
qualcos’altro; sostituendo il mascarpone e i biscotti farai una ricetta differente, buona, ma non un
vero tiramisù.

Attenzione, il tiramisù deve essere preparato alcune ore prima di essere servito.

.
Ingredienti:

  • 500 gr. di mascarpone
  • 4 uova molto fresche
  • 1,5 / 2 pacchetti di savoiardi
  • 4 cucchiai (da tavola) di zucchero (100 gr.)
  • 6 caffé leggermente zuccherati (fatti raffreddare e poi diluiti con un po’ d’acqua)
  • cacao amaro in polvere

.

Procedimento:

.
Prendi tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.
Prepara il caffé e versalo in un contenitore a fondo piatto, aggiungi poco zucchero e fallo freddare
(diluiscilo con un po’ d’acqua).
Prendi le uova e separa i tuorli dall’albume.

.
In una ciotola unisci i tuorli con lo zucchero e sbattili fino a fare una crema soffice e quasi bianca,
poi aggiungi il mascarpone e mischiali delicatamente.

.
In un altro contenitore monta a neve i bianchi d’uovo (io uso il frullatore perché sono pigra).
Unisci delicatamente la crema di mascarpone ai bianchi d’uovo, solo per amalgamare il tutto
(attenzione: se mischi troppo o con troppa forza, il bianco d’uovo montato a neve diventa liquido).

.
Ora immergi abbastanza rapidamente e uno alla volta, i savoiardi nel caffé. Per far assorbire la
giusta quantità di caffé levali prima che siano troppo morbidi.

Metti ciascun savoiardo (il lato con lo zucchero verso il basso), sul fondo di una pirofila
rettangolare e fa’ uno strato che copra tutto il fondo (della pirofila).
A questo punto versa uno strato di crema mascarpone e copri tutti i savoiardi. Usa metà della crema.
Lo strato dovrebbe essere di circa 1,5 cm.

Prendi gli altri savoiardi, immergili nel caffé e mettili sopra gli altri. Versa la crema rimasta sui
biscotti imbevuti.

Fai riposare in frigorifero almeno per 5/6 ore prima di servire.

Togli il Tiramisù dal frigo, spolveralo con cacao amaro e servilo.

Buon appetito!

________________________________

[Il piatto e la forchetta per sbattere le uova]

piatto e forchetta per sbattere le uovaSpaghetti alla Carbonara

literally means “Spaghetti in the Manner of the Charcoal Maker”

Per questo piatto si usa la pancetta (che è simile al bacon) o il guanciale e Pecorino Romano grattuggiato, ma si può sostituire con il Parmigiano.

Molti anglo-americani usano aggiungere la panna (e ho scoperto che lo fanno anche molti spagnoli), ma questa non è la ricetta originale.

[English version]

Ingredienti per 4 persone

Spaghetti (450 g.)
Pancetta o guanciale (225 g)
Uova intere (5)
Pecorino romano (o Parmigiano reggiano) grattuggiato (½ tazza)
Olio extra vergine d’oliva (3 cucchiai da tavola)
Pepe nero grattato fresco
Sale

.

Preparazione (qui uso la forma impersonale)

[Il tagliere e il coltello per tagliare la pancetta]
il coltello per tagliare a dadini la pancetta

Il tagliere e il coltello

1. Si taglia a dadini il guanciale (o la pancetta)
2. Si riempie una grande pentola d’acqua e si porta a ebollizione e si aggiunge il sale quando inizia a bollire
3. Si cuocciono gli spaghetti (al dente) e si scolano, si conserva ½ tazza di acqua di cottura
4. Si scalda un po’ d’olio extravergine d’oliva in una padella e si fa un soffritto a fuoco basso con la cipolla e la pancetta per circa 5/6 minuti, fino a quando la pancetta diventa dorata.
5. In un piatto si sbattono le uova e si aggiunge pecorino romano (o parmigiano), poco sale e pepe nero.
6. Si scolano gli spaghetti e si mettono nella padella con la pancetta e si mischiano sul fuoco.
7. Si aggiungono le uova e si mescolano. Si spegne il fuoco e si continuano a girare tutti gli ingredienti insieme e si aggiungono 2-3 cucchiai di acqua di cottura della pasta, se necessario.
8. Si servono immediatamente e si aggiunge un po’ di pepe nero, se necessario.

Questi spaghetti si servono con vino rosso (Merlot, Chianti, Montepulciano d’Abruzzo), ma va bene anche con un vino bianco come il Frascati Superiore.

.

.

_______________

Il Pesto
[English translation]
Ingredienti:

Il basilico [foto by funadium]

Sweet basil #01

– 2 tazze colme di foglie di basilico fresco

– ½ tazza di olio extra vergine ligure (se possibile

– 3 cucchiai di pinoli

– 2 spicchi d’aglio

– una presa di sale

– ½ tazza di parmigiano grattuggiato

– 2 cucchiai di pecorino romano grattuggiato

Istruzioni:
Lava il basilico (in acqua fredda) e asciugalo con uno straccio. Metti il basilico, I pinoli, una presa di sale e l’olio nel frullatore e frullali fino a quando non otterrai una crema (non mettere tutto l’olio insieme, mettilo poco alla volta e aggiungine a piacere). Aggiungi il formaggio e condisci la pasta (ti consiglio le “trenette” o le “trofie”)

Il Pesto è genovese, ma una variante molto famosa è il “Pesto alla siciliana”. E’ molto simile alla ricetta base del pesto alla genovese, ma con salsa di pomodoro fresco e un po’ meno basilico. (Mi piace molto anche questa variante)

_____________________

Spaghetti alla Puttanesca

Below you can find an english translation

(Uso l’infinito e un solo pronome oggetto diretto)

[La pentola per bollire gli spaghetti]

pentola e spaghetti per la pastaIngredienti:

Per 4 persone:
Spaghetti o linguine g. 400
Olive nere snocciolate g. 100
Capperi g. 30
Olio extravergine di oliva
Pomodori freschi 500 g. (o 400 g. di polpa di pomodoro in lattina)
1 cipolla affettata
Aglio 2 spicchi
Prezzemolo in abbondanza
Peperoncino
Sale

Preparazione:
Soffriggere la cipolla in una padella da frittura capiente e quindi aggiungere i pomodori tagliati a pezzi, con pelli e semi (o la polpa pronta), e poco sale.
Dopo una decina di minuti, unire i capperi e le olive snocciolate e peperoncino. Lasciare cuocere ancora pochi minuti.
Versare nella padella la pasta cotta al dente e girare, sul fuoco, per un paio di minuti in modo che essa assorba bene tutto il sugo. Versare il tutto in un piatto ovale e cospargere con prezzemolo crudo.
Gustateli ( li = gli spaghetti) con un bicchiere di buon vino rosso.

Spaghetti alla Puttanesca (in English)

[La padella per soffriggere la cipolla]

la padella per il soffrittoIngredients:

400g. spaghetti or linguine
100 g. black olives, pitted
30 g. capers
olive oil
500 g.fresh tomatoes (or 400g can chopped tomato)
1 onion, sliced
2 garlic clove
Parsley
Red chilli, chopped
Salt

Directions:

Heat the oil in a large frying pan, then fry slightly the onion and the garlic until bright
golden. Add tomatoes and salt. Cook for about 10 min.
Rinse the capers and add to the pan with chilli and olives. Then cook for a few minutes
more.
Meanwhile cook the pasta according to pack instructions. Drain the pasta and toss a couple of minutes with the sauce. Serve with chopped parsley.
Taste with a glass of red wine.😉
_______________________

Taste of Italy

L’appetito vien mangiando

Below you can find an english translation, but try to understand the original version. In Italian language, when we give directions we can use the imperative mood or the infinitive mood. Here I used the “infinitive” and some “personal pronouns – object”, as the italian people use in recipes.

Mind, object pronouns replace the object and take the place of the noun, generally before the verbs, but after the verb in the infinitive or in the imperative. In these 2 cases the pronoun is linked to the verb

Buon appetito!

Melanzane alla parmigiana

Ingredienti :

Olio extravergine di oliva per friggere
3 melanzane di media grandezza, tagliate a fette alte un dito
2 tazze e 1/2 di salsa di pomodoro semplice

2 mozzarelle fresche (o meglio 1“fiordilatte“), a fette
1 tazza e 1/2 di Parmigiano Reggiano grattugiato

6 foglie di basilico sminuzzate

Preparazione:

Cospargere le fette di melanzana con un po’ di sale.
Metterle (le = le melanzane) in uno scolapasta e lasciarle riposare per un’ora circa. (La salatura toglie l’amaro; se le melanzane sono fresche non serve).
Scaldare l’olio in una padella larga. Cuocere le fette da entrambi i lati finché non diventano dorate.

Togliere dall’olio, e asciugare l’olio superfluo su tovaglioli di carta.

Coprire il fondo di una teglia con uno strato di melanzane fritte, e ricoprirle uniformemente di salsa di pomodoro. Distribuire le fettine di mozzarella sopra la salsa e cospargere di Parmigiano e basilico.
Ripetere l’operazione fino all’esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di salsa, parmigiano e basilico.

Mettete la parmigiana nel forno caldo per 20 minuti, o finchè il formaggio non sarà sciolto e presenterà la caratteristica “crosticina”dorata.

Servire tiepido o, meglio ancora, freddo.

___________________________

Eggplant Parmigiana

Ingredients:

Olive oil for frying (better “extravergine” olive oil) 3 medium eggplants, 1-inch thick slices
2 and 1/2 cups pre-made tomato sauce
2 fresh mozzarella (or better 1“fiordilatte“), sliced
1 and 1/2 cups freshly grated Parmigiano Reggiano cheese
6 leaves basil, shredded

Directions:

Sprinkle the sliced eggplant with salt.
Place in colander and let stand for an hour or so. (If not bitter, omit, salting removes bitterness.)
Heat the olive oil in a large skillet. Brown eggplant slices on both sides.

Remove from the olive oil, and set aside to drain on paper towels.

Cover the bottom of a baking dish with a layer of fried eggplant, and spread some tomato sauce on top.
Scatter mozzarella slices on top of the sauce, and sprinkle with Parmigiano cheese and basil. Repeat the layering until all the ingredients are used, finishing with a layer of tomato sauce, Parmigiano and basil.

Bake in the oven for about 20 minutes, or until the cheese melts and is golden on top.
Serve lukewarm or better cold.

______________________________

Again on the imperative mood in the second person plural:

The imperative mood has only one tense: the present. Generally it is used in the second person singular or plural. In recipes we use the plural. It takes these forms:

  1. first conjugation (infinitive ending in -are e.g. mangiare; preparare; tagliare): Tu=you singular mangia; prepara; taglia and Voi=you plural mangiate; preparate; tagliate.
  2. second conjugation (infinitive ending in -ere e.g. mettere; leggere): Tu=you singular metti; and Voi=you plural mettete.
  3. third conjugation (infinitive ending in -ire e.g. servire): Tu=you singular servi; and Voi=you plural servite.

____________________
Insalata caprese (una ricetta facile facile)🙂


Questo è un buonissimo antipasto che si prepara velocemente e facilmente. E’ perfetto per l’estate.Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 vere mozzarelle italiane
  • 3/4 pomodori saporiti
  • Olio extravergine d’oliva
  • Qualche foglia di basilico fresco
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Tagliate a fette i pomodori e le mozzarelle, metteteli su un piatto di portata e alternate una fetta di pomodoro e una fetta di mozzarella e una foglia di basilico.
  • Condite con olio, sale e pepe.
  • Portate in tavola

Il segreto è negli ingredienti. Se non sono gustosi la caprese non è buona.

Caprese Salad (a very easy recipe)

Ingredients:

  • 2 fresh mozzarelle
  • 3/4 tomatoes
  • olive oil
  • fresh basil leave
  • Salt and pepper

Directions:

  • Slice tomatoes and mozzarella, alternate tomato and mozzarella and basil leaves on a serving plate,
  • Season with the olive oil, salt and pepper.
  • Serve

____________________

Pasta alla Norma

Below you can find an english translation, but try to understand the original version. If you can understand, you got the imperative mood in the second person plural, as the italian people use in recipes. Buon appetito (enjoy this tipical sicilian dish!)

Ingredienti per 4 persone

  • 350 grammi di penne rigate
  • 500 grammi di pomodori freschi a pezzetti
  • 3 melanzane tonde viola
  • ricotta salata siciliana
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • basilico fresco
  • sale

Preparazione:

Prendete delle melanzane, tagliatele a fettine dello spessore di un centimetro, salatele e mettetele a riposare per mezzora circa sotto un peso. Friggetele in abbondante olio d’oliva.

Preparare in una padella una salsa semplice, con polpa di pomodoro, olio d’oliva, sale, spicchi d’aglio e basilico; cuocere a fuoco basso per un quarto d’ora.

Cuocete le penne al dente in acqua salata. Scolare e aggiungete nel piatto di portata la salsa di pomodoro, con le melanzane fritte, cospargere abbondantemente il tutto di ricotta salata grattugiata.

Ingredients:

  • 2 medium eggplants, 1-inch thick slices
  • 1/2-cup olive oil
  • 2 cloves garlic
  • 5 or 6 leaves fresh basil
  • 2 lbs tomatoes, ripe, seeded and chopped or canned Italian tomatoes
  • salt
  • grated sicilian ricotta salata
  • 1 lb spaghetti or maccheroni

Directions:

Sprinkle the sliced eggplant with salt.
Place in colander and let stand for an hour or so. (If not bitter, omit, salting removes bitterness.)
Heat the olive oil in a large skillet. Brown eggplant slices on both sides. Cut slices into cubes or leave whole.
Heat 2 T olive oil in a pan. Add garlic. Add the tomato and basil.
Raise heat so sauce cooks at a fast bubble. Cook about 10 to 15 minutes; do not allow sauce to dry out.
While tomato sauce cooks, bring water to a boil. Cook pasta and drain when done.
Place in a bowl, pour tomato sauce and ricotta cheese and mix.
Add eggplant (aubergine) and toss again.
OR
Leave eggplant slices whole placing them on top of the pasta dressed with the tomato sauce.
Serve. Pass grated cheese at table.

2 Responses to “Italian recipes”

  1. […] Italian recipes […]

  2. […] Italian recipes […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: