learn Italian language

enjoy Italian Culture

Sentences with “Potere” and “Volere” – simple present

Here are some sentences for you:

Mi dispiace, non so parlare italiano I am sorry, I cannot speak Italian
Dai! Su! Come on!
Che significa? What does it means?
Che/che cosa significa “costoso”? What means “costoso”?
Puoi ripetere per favore? Can you repeat that please?
Puoi parlare più lentamente per favore? Can you speak more slowly, please?
Grazie! Thank you!
Prego. You are welcome.
Posso avere un caffé? (espresso) Can I have a coffee?
Posso avere del latte? Can I have some milk?
Vuoi/gradisci/desideri del latte nel caffé?
(Used to offer someone something)
Do you want (literally)/Would you like some milk in your coffee?
Vuoi qualcosa? Do you want anything?
Vuoi un gelato? Would you like an ice cream?
Quanta pasta vuoi/desideri? How much pasta do you want/prefer?
Basta così/ così basta. That is enough.
Non ne voglio più, grazie. I do not want any more, thank you.
Non voglio parlare di questo. I do not want to talk about it.

.

In these sentences, you can see how we use the verbs “potere” and “volere”.

“Potere” and “Volere” are used before a verb in the infinitive form. Ecco la coniugazione di questi 2 verbi irregolari:

Simple present

   

Potere/to can/to be able to

Volere/to want/to like

I

Io

Posso

Voglio

You

Tu

Puoi

Vuoi

He/She/it

Lui/Lei

Può

Vuole

We

Noi

Possiamo

Vogliamo

You pl.

Voi

Potete

Volete

They

Loro

Possono

Vogliono

.

As “Potere” e “Volere”, also “Dovere” is a modal verb, and after these verbs we use the infinitive form. Look at “Dovere”.

33 Responses to “Sentences with “Potere” and “Volere” – simple present”

  1. SS said

    Having seen the way the verb Volere is used I would translate it as
    To want to & to like to as this will not confuse the student with the verb Piacere, The To is very important as I think it will show the difference between Piacere meaning I like e.g I like your dress, using Piacere and I like to speak Italian I want to speak Italian using Volere!
    This is by no means any criticism , just my obeservation!
    Your help to all of us is just exceptional and I appreciate it.
    Thanks

  2. SS said

    Here is some sentences for you:—Should be here ARE some sentences for you

    I suppose when one gets so involved with helping others as you are doing! one can slip up – we who are being helped by you WOW you would go crazy had you had all of us in your classroom right?You seem such a kind person-
    Reminds me of my days when I taught English to Italians in a language school!

  3. Monica Corrias said

    Ciao SS, grazie per le segnalazioni: apprezzo molto le correzioni e gli aiuti🙂

  4. Dear friend,

    having learn learn the word ‘Devere’. It is correct to say ‘ devo andare adesso’ ( i must go now)?

    • Monica said

      Ciao Nicolas,
      sì è corretto, ma è preferibile dire: “adesso devo andare”.

      A presto

      • nicolasdon said

        Dear Monica,

        I have been learning new words in Italian so I came up with my own sentences.

        1. Noi vendiamo la nostra casa.
        2. Angelo, che lingua studi?
        3. Io prendo il treno in città.

        Thank you very much for your help.
        Nicholas

      • Monica said

        Perfetto Nicolas! Ora memorizza altre parole e crea nuove frasi.

        Buono studio!

        P.s. “In città” è il posto dove sei (da dove parti), non è la destinazione. Giusto?

  5. nicolasdon said

    Grazie mille Monica:

    1.Elena e Maria sono ragazze inteligente

    2.Ecco la grande carta geografica.

    3.Chi e seduto alla scrivania? giorgio seduti alla scrivania.

    Grazie mille
    nicolas

    • Monica said

      Di nulla!

      Questa volta c’è qualcosa che non va:

      1.Elena e Maria sono ragazze inteligente NO -> l’aggettivo plurale di II tipo è -i anche per il femminile: ragazze intelligenti … e al maschile: ragazzi intelligenti

      2.Ecco la grande carta geografica. ok

      3.Chi è seduto alla scrivania?
      giorgio seduti alla scrivania. -> a) Giorgio b) C’è seduto Giorgio (seduto qui è aggettivo)

      Ciao

      • nicolasdon said

        Ciao Monica,

        1.Questo salotto ha tre grande finestre.
        2.scrivi Lei una brve lettera?
        3.Chi è seduto alla scrivania?…… risposta…..la signorena Monica e(and) seduto alla scrivania.

        Thanks

      • Monica said

        Attento:
        1.Questo salotto ha tre grande finestre. -> grandi (agg. di 2° tipo- plurale)
        2.scrivi Lei una breve lettera? -> Le (=a lei) scrivi … (in italiano il pronome è quasi sempre prima del verbo)
        3.Chi è seduto alla scrivania?…… risposta…..la signorena Monica e(and) seduto alla scrivania. -> 1) la signorina Monica è (=is) seduta alla scrivania 2) alla scrivania è (=is) seduta la signorina Monica
        Ciao

  6. nicolasdon said

    Ciao Monica,

    Ciao a tutti. Mi chiamo Nicholas. Sono dall ‘India.Non sono italiano, ma studio l’italiano perche voglio parlare con la mio amico in Italia.

    Grazie

  7. nicolasdon said

    Nicholas: Ciao Monica va a Germania no?
    Monica: Si Nicholas Vado a Germania
    Nicholas; Dopo Germania dove va?
    Monica: Vado forse Indiano e poi torno a Roma.

    Grazie
    nicholas

    • Monica Corrias said

      Ciao Nicholas attento, “ciao” è informale, invece “va” è formale. Per semplicità usiamo l’informale:

      Nicholas: Ciao Monica vai in Germania, no?
      Monica: Sì Nicholas, vado in Germania (in + nome di nazione, continente e regione)
      Nicholas: e dopo la Germania dove vai?
      Monica: Forse vado in India e poi torno a Roma.

      Magari!

  8. nicolasdon said

    Dear Monica thanks for your help I have try to construct another sentence:

    Nicholas: Ciao Monica vai in Francesia, no?
    Monica: Sì Nicholas, vado in Francesia
    Nicholas: e dopo Francesia la dove vai?
    Monica: Forse vado in India e poi torno a Roma.

    Nicholas:Dove il tuo/ la Sua famiglia?
    Monica:La mia famiglia sono in Italia..sfortunamente non possono andare con me

    Magari!!!!

    • Monica said

      Ecco il dialogo:
      Nicholas: Ciao Monica vai in Francia, no?
      Monica: Sì Nicholas, vado in Francia
      Nicholas: e dopo la Francia, dove vai?
      Monica: Forse vado in India e poi torno a Roma.
      Nicholas: Dove è/vive la tua famiglia?
      Monica:La mia famiglia è in Italia, sfortunamente non può venire con me.

      Ok Nicolas, ma ora devi trovare qualcuno con cui parlare in italiano: scrivere non è sufficiente!

      Ciao

      • nicolasdon said

        Ciao Monica.

        I really appreciate your help in guiding to speak and understand Italian language.I have been studying hard and i came up with the short phrases which i hope you will help me like you did before.Grazie mille Monica:

        1.Posso stare con te quando vengo in Italia.
        2.Spero potro venire in septembre perche non possible adesso perche ho lavorare dura.

        Grazie mille
        Nick

      • Monica said

        Bene Nicolas, continua a studiare.

        1.Posso stare con te quando vengo in Italia(?)
        2.Spero di poter venire in settembre perché adesso non è possible: (perché) devo lavorare molto (duramente).

  9. nicolasdon said

    Ciao monica,

    Grazie Mille!
    Nick

  10. nicolasdon said

    Posso stare con te quando vengo in Italia(?) .did i get this phrase correct

  11. nicholas said

    Dear Monica,
    thank you very much for your help and guidance. I have constructed some sentences below:

    1. Ti ho telefonato per invitarti alla mia festa di compleanno.
    1. Voglio la vedere perche e molto tardi or voglio verderla subito perche e molto tardi.
    2. Voglio comprarlo subito perche non ho dinaro domani or voglio lo comprare oggi perche non ho dinaro domani.
    3. Voglio sapere perche e neccesario per me adesso.
    4. Voglio saperlo subito perche ho bisogno di farlo.
    5. Voglio la sapere.Ah Si! Va bene,anch’io, chiamami se non ha occupata.
    6. Voglio sapere quant’e perche voglio comprarlo se non e molto caro or non e troppo caro.
    7. Voglio comprarlo perche non e la stessa cosa.
    8. Non voglio la stessa cosa.
    9. Voule comprare qualcosa qui? Si, se non e molto caro, perche non ho molto dinaro.
    10. Penso e basta per oggi, perche abbiamo molto frase imparare domani.

    Grazie tantissimi
    Nick
    Shillong

    • Monica Corrias said

      Ciao Nicholas, bravo, però c’è qualcosa da modificare:

      1. La voglio vedere perché e molto tardi or voglio vederla subito perché e molto tardi.
      2. Voglio comprarlo subito perché non ho denaro domani or lo voglio lo comprare oggi perché non ho denaro domani.
      3. Voglio sapere perché è necessario per me adesso.
      4. Voglio saperlo subito perché ho bisogno di farlo.
      5. La voglio la sapere conoscere.Ah Si! Va bene,anch’io, chiamami se non ha è occupata.
      Non sono sicura di capire la frase n.5 va bene così?
      6. Voglio sapere quant’è perché voglio comprarlo se non è molto caro or non è troppo caro.
      7. Voglio comprarlo perché non è la stessa cosa.
      8. Non voglio la stessa cosa.
      9. Vuole comprare qualcosa qui? Sì, se non è molto/troppo caro, perché non ho molto denaro.
      10. Basta per oggi, perché abbiamo molte frasi da imparare domani.

      Buono studio😉

      • nicholas said

        Ciao Monica,
        Thanks for your help and corrections that you’ve made on my last phrases exercises. i have changed the phases number 5.

        5. (La voglio conoscere.Posso avere il numero telofono. Ti chiamo a domani sera se possibile.).

        Another phrases:

      • Monica said

        Ciao Nicholas,
        nella frase 5 non capisco i pronomi, forse la frase è:

        5.1 La (Lisa) voglio conoscere (I’d like to meet her). Posso avere il suo (di Lisa = her) numero di telefono? La (Lisa= her) chiamo domani sera …

        5.2 Ti voglio conoscere. Posso avere il tuo numero di telofono? Ti chiamo a domani sera, se possibile.

        O forse hai un’altra idea?
        Fammi sapere!

  12. nicolasdon said

    Ciao Monica,
    Thanks for your help…I think ..(5.2) is what i wanted to say…(..Ti voglio conoscere. Posso avere il tuo numero di telofono? Ti chiamo a domani sera, se possibile.).

    Per esempio.

    Ciao Federica! ti voglio conoscere.Posso avere il tuo numero telofono? Ti chiamo a domani sera. se possibile.

    Grazie Monica

  13. nicolasdon said

    DearMonica,,
    Did i write correct grammer?
    1.Abbiamo rilasciato una novena a Don Costantino (we have released a novena prayer to Don Costantino).

    Thanks
    Nick

    • Monica Corrias said

      Ciao, credo che tu volessi dire “abbiamo recitato una novena”, ma chiedi conferma ai tuoi confratelli.

  14. nicolasdon said

    Geazie Monica,

    1. Ho perduto la mia borsa da tre giorni fa

    • Monica Corrias said

      Ciao Nicolas, non puoi usare insieme “da” e “fa”, quindi hai due possibilità (io preferisco la prima):

      1) Ho perso (perduto è più vecchio) la mia borsa tre giorni fa
      2) Ho perso la mia borsa da tre giorni

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: