learn Italian language

enjoy Italian Culture

Italian Conditional (in italiano)

Eravamo rimasti al “Condizionale presente”. Avete ascoltato le 2 canzoni che vi avevo consigliato? Oggi la spiegazione sarà completamente in italiano (chi studia il condizionale deve capire la lezione senza nessuna traduzione), quindi … buona lezione!

Per prima cosa vorrei (= I’d like) ricordarvi che il “Condizionale” è un modo importantissimo perché …

    • Serve per chiedere qualcosa in modo educato e per offrire qualcosa gentilmente:

Richieste

Offerte

Vorrei un altro bicchiere di vino bianco, grazie Ti piacerebbe venire in vacanza con noi?
Potrei avere un altro coltello, per favore? Ti andrebbe un altro bicchiere di prosecco?
Le dispiacerebbe spegnere la sigaretta, per favore?
    • E’ usato per esprimere desideri:

Desideri

Ora vorrei essere al mare.
Mi piacerebbe andare in Australia.
Adesso berrei un altro caffé
Stasera andrei volentieri a cena fuori.
Sarebbe bello viaggiare di più
    • E’ perfetto per dare consigli ed esprimere le proprie opinioni:

Consigli

Opinioni

Al tuo posto parlerei solo in italiano Penso che dovresti visitare Roma: è fantastica
Nei tuoi panni cambierei lavoro Non so, ma sembrerebbe impossibile
Se fossi in te (= If I were you) vivrei in Italia Secondo me Laura lavorerebbe meglio in Italia
    • E’ il modo più utile in diplomazia, dove si usa per esprimere possibilità e per non prendere posizioni definitive:

Possibilità

In futuro potremmo confermare la nostra disponibilità economica
Il nostro Primo Ministro sarebbe disponibile ad un eventuale accordo bilaterale
    • E’ usato dai giornalisti per evitare denunce e per raccontare voci, pettegolezzi e notizie non confermate:
Notizie non confermate Pettegolezzi/Gossip
L’imputato sarebbe innocente Mister X avrebbe 10 milioni di Euro all’estero
Secondo indiscrezioni il capo dell’opposizione oggi dovrebbe incontrare il Primo Ministro La famosa cantante americana starebbe aspettando un bambino
Il ministro dell’economia starebbe discutendo del possibile …
    • Serve per esprimere le conseguenze di una ipotesi (generalmente si trova nella seconda parte di un periodo ipotetico):
Continuando a piovere, potrebbe cadere il ponte
Se lo studente continuerà a pensare in Inglese potrebbe non imparare mai l’italiano
Se fossi (= If I were) ricco, farei il giro del mondo

.

Naturalmente, usando il condizionale presente stiamo facendo riferimento al presente o al futuro e le regole dei pronomi rimangono le stesse.

Esistono alcuni gruppi di verbi che hanno il Condizionale presente irregolare (sono gli stessi del futuro):

Tagliamo la “E” dalla radice del verbo
Andare Io And-rei (tagliamo la “e“: non è and-e-rei)
Avere Io Av-rei (tagliamo la “e“: non è av-e-rei)
Cadere Io Cad-rei
Dovere Io dov-rei
Potere Io Pot-rei
Sapere Io Sap-rei
Vivere Io Viv-rei

 O anche

Inseriamo la doppia “R”
Bere Berrei
Volere Vorrei
Tenere Terrei
Sostenere Sosterrei

.

E ancora:

Manteniamo la “A” della radice del verbo
Dare Da-rei
Fare Fa-rei
Stare Sta-rei

.
Prima di fare qualche esercizio provate a usarlo e a canticchiarlo.

Esercizio N1 (con rinforzo in inglese)

Esercizio N2

Esercizio N3

Torna alla pagina “Italian Classes”

11 Responses to “Italian Conditional (in italiano)”

  1. […] Per prima cosa vorrei (= I’d like) ricordarvi che il “Condizionale” è un modo importantissimo perché … Read the rest of this entry […]

  2. Elizaneth said

    grazie mille!

  3. Monica said

    Di nulla. Spero di esserti stata utile.

  4. Masci said

    Quali erano le canzoni consigliate?

  5. Marilena said

    Grazie mille Monica, mi sei sempre d’aiuto quando preparo le mie lezioni di Italiano. Tuttavia penso che le canzoni proposte siano troppo ‘povere’di condizionale. Se ti può essere d’aiuto, l’unica canzone che abbia trovato finora contenente tanto condizionale è ‘fossi figo’ di Elio e le storie tese!Se ne trovo delle altre ti faccio sapere!

    Marilena

    • Monica said

      Grazie Marilena, in classe di solito uso anche “I dubbi dell’amore”, ma è con il periodo ipotetico, quindi è necessaria la presenza di un insegnante per eventuali indicazioni.
      Adesso cercherò questa di Elio. Se trovi altro fammi sapere.
      Grazie!

  6. David T said

    Monica,
    C’è una pagina come questa (in italiano) che spiega il Condizionale passato?

    Grazie,

    Davide

    • Monica said

      Ok, hai ragione, la pagina non l’ho inserita perché vorrei che gli studenti studiassero anche qui a Roma … e pensare che il condizionale passato (o composto) l’ho spiegato in classe proprio stamattina. Peccato che non ci fossi anche tu!😉
      … non te la prendere, sto scherzando: se ce la faccio te la inserisco il prossimo fine settimana … o sono meglio i pronominali?
      ciao

  7. David T said

    Se non ti dispiace, preferirei un post sui verbi pronominali. Non li capisco affatto.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: