learn Italian language

enjoy Italian Culture

A note on Italian congiuntivo: how to avoid it

Ciao a tutti, scrivo solo per puntualizzare una nozione grammaticale.
Ho ricevuto alcune vostre mail e mi sono resa conto che spesso c’è un uso esagerato del congiuntivo, come se fosse l’unico modo verbale italiano.
Per favore usatelo solo dove è necessario; non esagerate! ;-)
.
Quando volete esprimere un dubbio personale, o esprimere una supposizione, non siete sempre obbligati ad usare il congiuntivo (in frase dipendente), ma potete scegliere una costruzione differente e usare il futuro (semplice o composto) o il condizionale (semplice) del verbo dovere.
Mi spiego meglio; naturalmente è molto corretto dire:
  • “credo che l’Inter abbia vinto (cong. passato)
perché i verbi di opinione nella frase principale, richiedono poi l’uso del congiuntivo, ma se non vi ricordate il congiuntivo passato del verbo vincere, sarebbe meglio evitare brutte figure e dire:
  • “l’Inter dovrebbe aver vinto … ” (condizionale semplice del verbo dovere + infinito passato)
(è molto probabile e logico perché quest’anno l’Inter vince spesso).
Se non ricordate neanche il condizionale affidatevi al futuro di opinione che usiamo facilmente nella lingua parlata e dite:

  • “l’Inter? mah, avrà vinto, ultimamente vince spesso! (futuro anteriore o composto)

Altro esempio tipico; alla domanda “Scusa, che ore sono?” Se non avete l’orologio potreste rispondere:

  • “credo che siano le 4:15 … ho sentito le campane da poco(cong. presente)
  • “dovrebbero essere le 4:15 …” (condiz. presente del verbo dovere)
  • “saranno le 4:15 …” (indicativo futuro)

Naturalmente, per usare il futuro di opinione dovete essere in un contesto molto preciso e intonare la voce affinché si capisca che non è un futuro reale.

Naturalmente nella lingua parlata anche il condizionale del verbo dire è di grande aiuto per esprimere l’incertezza, come in questi due esempi:

  • “direi che è lungo due metri”
  • “direi che è antipatico”
  • “direi che a questo punto avete più possibilità di scelta”

Ricordatevi che la lingua offre spesso più possibilità di scelta e quando non siete sicuri di una soluzione, quella istintiva o quella più semplice vi toglieranno dall’imbarazzo.

Buono studio.

One Response to “A note on Italian congiuntivo: how to avoid it”

  1. […] perché i verbi di opinione nella frase principale, richiedono poi l’uso del congiuntivo, ma se non vi ricordate il congiuntivo del verbo avere, sarebbe meglio evitare brutte figure e dire:  [read more] […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: