learn Italian language

enjoy Italian Culture

  • welcome to Italy!



    Ask your question about the Italian grammar and I will answer you. The answers will be in Italian.

  • RSS learn Italian language

  • feeds

  • my del.icio.us

  • My Flickr Photos

  • login

  • Blog Stats

    • 2,014,194 hits
  • your countries (new!)



     Use OpenOffice.org

  • January 2011
    M T W T F S S
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31  

Archive for January, 2011

Where must I put the Italian pronouns?

Posted by Monica on January 30, 2011

First of all here you can see a summary of Italian verbs and pronouns.

Today I’ll write in Italian because Davide wrote in Italian to me:
“Non so scrivere i pronomi con due verbe come “fare vedere” (passato prossimo o presente indicativo). Penso che non si cambi la “vedere.” Per esempio, se si vuole scrivere “I show you the magazine” penso che si scriva “Ti faccio vedere la rivista.” Per “I showed you the magazine yesterday” si scrive “Ti ho fatto vedere la rivista ieri.” Finalmente, per “I showed it (the magazine) to you yesterday” si scrive “te l’ho fatta vedere ieri.” Ho ragione io?
Finalmente, la domanda piu’importante – ti piace il tuo nuovo appartamento?

Ciao!
Davide”

This is my reply:

Ciao Davide,
scusa l’attesa, ma volevo darti una risposta corredata di citazioni musicali e purtroppo è stato difficile trovare degli esempi (anche se penso ce ne siano moltissimi).

I pronomi possono avere posizioni differenti, a seconda del tipo di costruzione e del modo verbale.

Mi spiego meglio: nella costruzione “fare + infinito” il verbo importante è il verbo “Fare”, quindi se fare è all’indicativo il pronome sarà prima del verbo. Hai perfettamente ragione quando scrivi: “Ti ho fatto vedere la rivista ieri” e “te l’ho fatta vedere ieri” .

Questo funziona anche con gli altri tempi verbali, per esempio:

“Ti faccio vedere le mie foto”; “Te le ho fatte vedere ieri”; “Ti farò sapere appena lo saprò”

Qui c’è qualche esempio che ho trovato su Youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=Putrb3328ng&playnext=1&list=PLC8390C8011BCAB58 (Zucchero)

http://www.youtube.com/watch?v=hOV9HAtbH-I (un gruppo rap che non conosco)

http://www.youtube.com/watch?v=mIe3SX4eSus (Alex Baroni )

Se però il verbo “Fare” è all’imperativo segue la regola dell’imperativo (formale o informale – vedi)

Per esempio: “Fammi sapere” (imperativo “informale”: pronome dopo il verbo); “Mi faccia sapere” (Imperativo “formale”: pronome prima del verbo).

E se il verbo fare è all’infinito?

Allora i verbi saranno tre e probabilmente avrò un verbo servile (“Potere”, “Volere”; “Dovere” e … “Sapere”) + la costruzione “Fare + infinito”.  In questo caso seguo la regola dei verbi “servili” (o modali): il pronome sarà prima del verbo modale o dopo, all’interno dell’infinito di riferimento (cioè il verbo “Fare”)

Posso farti vedere i miei compiti? / Ti posso far vedere i miei compiti?
Vorrei farle correggere i miei compiti / Le vorrei far correggere i miei compiti
Voglio farvi conoscere Andrea / Vi voglio far conoscere Andrea

Ci sarebbe molto altro da dire, ma non vorrei complicare la spiegazione, quindi mi fermo qui!

Vi faccio sentire un altro piccolo esempio:

Posted in Classes, Italian classes, Italian Grammar, Italian instruction, italian songs, Italian tuition, Italienische Sprache, learn Italian on line, Learning Italian | Tagged: , | 2 Comments »

an Italian song with imperative

Posted by Monica on January 23, 2011

Before listening to the Italian song “Salvami” by Gianna Nannini & Giorgia, you should learn the grammar about the imperative mood and pronouns [look at the pattern]

Un po’ di imperativo? (per vedere il video dovete andare su youtube) Il testo è sotto il video, quindi vi consiglio di aprire youtube in un’altra scheda.

Ecco il testo di “Salvami”, nuovo singolo di Gianna Nannini cantato in collaborazione con Giorgia:

Salvami
mi fa male quando è sincero
Salvami
dimmi almeno che non è vero
Guardami
Passi sbagliati
Angeli
Soli e accerchiati
Parlami
Tu sai la verità
Alzati
ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non si dà
Alzati
Nasci ogni volta
Perditi
Sotto il diluvio
Spogliati
Bella così sarai

Guardalo
Ha mani bellissime
Guardalo
E’ puro nell’anima
Smettila
se sai come si fa

Alzati
Ama per sempre
Spogliati
Ridi di niente
Vivere
ci basterà
Alzati
E’ un sentimento
Libero
Vero tormento
Vivilo
Guarda il sole brucia per te, per te, per lui

La bocca trema di passione
Per me, per me
Rivoglio quel suo bacio
senza mai fine

Alzati
Ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non ci si dà
Alzati
Dentro il cielo
E luccica
Spazio infinito e libertà
Che non finirà mai

Posted in Classes, Italian classes, Italian culture, Italian Grammar, Italian instruction, Italian language, Italian native speaker, Italian tuition, Italienische Sprache, learn Italian, Learning Italian, music | Tagged: | 1 Comment »

The Italian Absolute superlative: learn an easy and nice way to say it

Posted by Monica Corrias on January 14, 2011

Italian Courses in Italy – Italian language in Rome – Italian instruction – tutor online
In Italian, superlatives (express the quality in a higher grade) are usually formed by adding the suffix –issimo (or –issima; -issimi; -issime) to an adjective. As you know adjectives in Italian must agree in gender (masculine or feminine) and number (singular or plural) with the noun.

An other way to express the absolute are terms like “molto” , “assai” (very) or “estremamente” (extremely), but they are used before the unchanged adjective:

bello = beautiful: bellissimo/a/i/e or molto bello (very beautiful)
veloce = fast: velocissimo/a/i/e or molto/estremamente veloce (very fast)
utile = useful: utilissimo/a/i/e or molto/estremamente utile(extremely useful)

Moreover this can be expressed in several ways:

a realy nice way is repeating the adjective (or the adverb). Watch Beningni’s movie :-):

Other ways are:

By using the prefix arci-; stra-; super-; extra-; mega-; ultra- or maxi
By using expressions such as “stanco morto” (dead tired); “ricco sfondato” (filthy rich) and “ubriaco fradicio” (very drunk); …

If you need  Italian language tuition in Rome, email me!

Posted in Italian classes, Italian Grammar, Italian instruction, Italian native speaker, Italian tuition, Italienische Sprache, learn Italian, learn Italian on line, Learning Italian, movie, teaching | Tagged: , , | 5 Comments »

learn Italian with proverbs

Posted by Monica on January 10, 2011

learn Italian language in Rome – Italian instruction – tutor online
Do you remember the article I posted some time ago? It’s a good proverb to start the 2011 in Italy!

– Tutte le strade portano a Roma 😉
– All roads lead to Rome
– Todos los caminos llevan a Roma
– Alle Wege führen nach Rom / Alle Straßen führen zum Bahnhof (= stazione)

Inserito originariamente da Italian Photo Album

and remember a good proverb right for all students:
– Chi semina, raccoglie
– As you sow, so you shall reap
– Man erntet, was man sät

Posted in Italian culture, Italian for foreigners, Italian instruction, Italian language, Italian proverbs, Italian teachers, Italian tuition, Italienische Sprache, learn Italian on line, Learning Italian, photos, Rome | 3 Comments »

 
%d bloggers like this: