learn Italian language

enjoy Italian Culture

How can I say “I come from” in Italian? The Italian preposition “DA”

Posted by Monica on September 6, 2010

elementary level – Italian language tips

The Italian preposition  “DA” (= from /to/at/since/for):  some uses

PLACE:  indicates direction or position.  The place, of origin or departure  or the place where one is or where one is going (only with name of people or pronouns)

-Vengo DA Milano = I come from Milan

– Parto DA Roma questo pomeriggio  = I’m leaving Rome this afternoon

-Lisa è tornata DALLE vacanze = Lisa is back from vacation

-Vado DA Luca = I’m going to Luca’s/at Luca’s home

– Vado DAL dottore = I’m going to the doctor’s

TIME: Indicates  when a period of time begins at a particular time or a duration (a period which started in the past and continues up to the present), in this case we use the construction of present tense + da + time expressions.

– Il museo è aperto Dalle 9:30 alle 6 = The museum is open from 9:30 to 6.00 p.m.

– Insegno Da molti anni = I’ve been teaching for many years

– Insegno DAL  1998 = I’ve been teaching since 1998

Be careful:  Da is always paired with A

Now read this e-mail:

Ciao Maria, tutto bene?

Questa sera noi andiamo tutti DA Paolo, naturalmente sei invitata anche tu. C’è anche Joe, il ragazzo americano che viene DA Boston. E’ molto simpatico e parla bene l’italiano perché vive a Roma DA circa tre anni.

Oggi  lavoro DALLE 9 alle 16, e poi devo andare DAL dentista. Ti telefono io  verso le 5, così andiamo insieme alla festa.

A dopo.

Clik here and look at the Italian place/space prepositions

Clik here to learn the Italian prepositions with definite articles

2 Responses to “How can I say “I come from” in Italian? The Italian preposition “DA””

  1. sicurezza sul lavoro said

    Blog interessante , grazie per l’ articolo! Continua a tenerci informati.Giulio

  2. Monica said

    Ryan mi ha mandato una mail che copio e incollo qui:

    “Mi piacerebbe molto una buona spiegazione di quando usare “da” o “di”.

    Per esempio, vengo dal texas…..perché non di quando dico sono di Londra?

    Credo que capisco bene il uso di ‘di’ nel contesto di un complemento d’agente L’uomo é stato arrestato dall policia

    Ma forse hai già scritto una spiegazione del uso corretto di ‘da’?

    Grazie! Ryan”

    —-> Ecco la mia risposta:

    Ciao Ryan,

    ha provato a vedere qui?

    https://ciaoitaliablog.wordpress.com/2010/09/06/how-can-i-say-i-come-from-in-italian-the-italian-preposition-da/

    e

    https://ciaoitaliablog.wordpress.com/classes/learn-italian-preposition-di/

    La scelta della preposizione dipende dal verbo: con il verbo “essere” e la preposizione “DI” indico il mio luogo di nascita (di origine), e la mia appartenenza ad una città, mentre con il verbo “venire” e la preposizione “DA” indico un movimento, il luogo da dove sono partito (anche in origine).

    A volte i due luoghi coincidono, ma non sempre, per esempio:

    # “Ciao Monica, come mai hai la valigia, da dove vieni?”
    – “da Firenze: una mia amica ha avuto un bambino e così sono andata a trovarla”

    § Io sono di Monza, ma vivo da molti anni a Roma, quindi quando mi chiedono “da dove vieni?” rispondo da Roma o dall’Italia, ma non dico quasi mai da Monza; quando invece mi chiedono “di dove sei?” rispondo che sono di Monza, ma che vivo da molti anni a Roma.

    Spero di esserti stata utile.

    Monica

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: